martedì 7 luglio 2009

Cambio Ago Microinfusore

In questo post mi mostrerò come cambio l'ago del microinfusore, operazione ora veramente semplice rispetto alla prima volta che utilizzai la pompa insulica circa undici anni fà.
Quest'operazione l'effettuo ogni tre giorni, anche se teoricamente vista la capienza della cartuccia d'insulina potrebbe essere allungata fino ai quattro.
Ma preferisco evitare in quanto allo "scadere" dei 3 giorni le mie glicemie non sono ben controllabili; ho associato questo alle condizioni in cui estraggo la cannula di caucciù (piegata). Inoltre ho constatato che se tengo l'ago per quattro giorni completi la zona "liberata" oltra ad essere un pò indolenzita è soggetta a BOZZI quindi sono costretto a "nutrirla" maggiormente con delle creme o oli.

Facendo un piccolo calcolo 365/3 = 121 cambi l'anno, ma facciamo 140 per fare cifra tonda, questo mi dovrebbe far pensare a nutrire per bene la pelle e anche ad alternare le zone in cui posizionare l'ago. Purtroppo per alucni anni ho utilizzato solamente la PANCIA e in alcune zone di essa mi è venuta un'ischemia della pelle quindi su consiglio della diabetologa ho iniziato a ruotare tra zona glutei e schiena (lombi).

Ma ora buona visione...


video

1 commento:

  1. Ciao sono Francesca, diabetica dal 1991, venerdi mi installeranno per la prima volta il microinfusore, e oramai ho letto molto su come procedere per l'istallazione, ma vorrei sapere se c'è un sito dove si possono reperire idee su dove indossarlo e accessori per sostenerlo...
    grazie mille
    f.veloni@alice.it

    RispondiElimina