giovedì 15 ottobre 2009

Utilizzo del Nuovo Ago Cannula coincide con glicemie migliori e stabili...

Attualmente le mie glicemie sono notevolmente migliorate grazie alla sostituzione della prescrizione degli aghi cannula del microinfusore, i nuovi aghi cannula hanno un inserimento nella cute completamente differente.
Rispetto al precedente ago cannula il modello MMT-381 MEDTRONIC SILHOUETTE PARADIGM
( 13 mm di lunghezza ago e 60 cm cannula che collega l'ago al microinfusore ) ha un inserimento obliquo.
Confesso che le prime volte che dovevo sostituire l'ago cannula del microinfusore avevo un pò di "timore" dato che dovevo pungermi "io", ma vedere le glicemie rispecchiare il mio comportemento "terapeutico" e "alimentare" è stato un bello stimolo.

L'importante è compiere l'operazione in maniera "veloce" e "decisa" :
- sollevare la pelle e inserire l'ago nella parte dura
- applicare la prima metà dell'adesivo del cerotto
- estrarre l'ago dell'ago cannula
- applicare la seconda metà del cerotto

Pubblico il video dell'ultima mia sostituzione ( in attesa di giudizio della mia diabetologa )

video

4 commenti:

  1. Ciao. Vorrei chiederti una cosa che non c'entra molto con questo post, è qui che apprendo che usi un microinfusore Medtronic.
    Puoi scaricare i dati del tuo microinfusore sul computer? Sul sito ufficiale risulta che la Medtronic dà questa possibilità mediante un adattatore, ma temo che questo adattatore non sia proprio regalato, e che la sanità non lo fornisce.
    Grazie!

    RispondiElimina
  2. Ciao, io scarico i dati mediante un'adattatore bluetooth fornito dalla MEDTRONIC, e poi mi collego un collegamento al sito e scarico i dati. Ti conviene chiedere al numero verde o direttamente al diabetologo. Devo dire che e' molto utile se nel micro inserisci anche i carboidrati e le glicemie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, con le cannule oblique ho avuto difficoltà nella rimozione. Quando la rimuovi per caso stacchi prima l'adesivo intorno alla cannula per evitare che il cerotto faccia resistenza? E incurvando la pelle con il pizzicotto non ottieni sempre un'inclinazione maggiore di quella che volevi?

      Elimina
  3. Ciao, io per rimuovere stacco prima la parte esterna del cerotto e poi arrivo fino all'ago.
    (come se sfogliassi una pagina di libro)

    Mentre per quanto riguarda l'inserimento dell'ago solitamente riesco a farla in modo corretto, anche se alcune volte sbaglio e ottengo un inclinazione minore e infatti devo, rifare l'operazione da capo (è solo questione di pratica)

    Comunque conta che io sono solo un diabetico e non diabetologo o medico, quindi io racconto solo le mie esperienze da diabetico

    RispondiElimina